Connect with us

NAZIONALI

Italia – Olanda: la nostra analisi

Italia – Olanda: la nostra analisi

Ultima partita delle nazionali di questo periodo, poi la scena sarà nuovamente lasciata al calcio dei club. Prima di riaccogliere la nostra amata Serie A è il momento di interessarsi ad un nuovo turno dei gironi di Nations League. Anche i nostri azzurri saranno quindi impegnati, in una partita tra l’altro dalla grande tradizione e decisamente suggestiva. Questa è la nostra analisi di Italia – Olanda.

 

Qui Italia

 

L’Italia di Mancini arriva a questa partita da prima del girone di Nations League con 5 punti. Gli azzurri sono ancora imbattuti e precedono quindi in classifica Polonia e la stessa Olanda entrambe a quattro punti.

Dopo la goleada contro la Moldavia, l’Italia si è fermata solo sullo 0-0 contro la Polonia, in un match, come affermato dallo stesso Mancini, fortemente condizionato dalle pessime condizioni del campo. L’Italia non ha brillato, ma ha comunque creato diverse occasioni pur non riuscendo a trovare la rete, vedi gli episodi con protagonisti il neo-juventino Chiesa e Emerson Palmieri.

 

Qui Olanda

 

Anche l’Olanda arriva da uno 0-0 un po’ inaspettato contro la Bosnia Erzegovina, nazionale che aveva fermato anche gli azzurri, costringendoli ad accontentarsi di un semplice pareggio.

L’Olanda ha anche dovuto cambiare commissario tecnico dopo l’addio di Koeman. Il prescelto, De Boer, non si può di certo dire che abbia convinto nelle prime uscite: il primo match con il nuovo allenatore è terminato con la sconfitta casalinga per 1-0 contro il Messico, poi il già accennato pareggio contro la Bosnia, frutto di una prestazione fiacca degli olandesi.

 

Cosa aspettarci dal match

 

Questa partita, la prima del girone di ritorno della prima fase di Nations League, è particolarmente importante. Con una vittoria, infatti, l’Italia potrebbe allungare sull’Olanda, facendo un passo che potrebbe essere decisivo per la conquista del primato nel girone. Dall’altra parte, però, l’Olanda con tre punti potrebbe conquistare almeno momentaneamente il primo posto, sorpassando la stessa Italia in classifica.

L’Italia è sembrata nelle ultime uscite più solida rispetto all’Olanda, fattore derivato soprattutto dal maggiore rodaggio che ha la squadra. Entrambe le formazioni sono però di grande qualità e non è da escludere nemmeno un pareggio in una partita che si preannuncia equilibrata.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in NAZIONALI