Connect with us

BASKET

LBA, gli anticipi della ventunesima giornata

LBA, gli anticipi della ventunesima giornata

Sabato 6 marzo torna la LBA con gli anticipi della ventunesima giornata, che metteranno in palio punti preziosi sia per la lotta salvezza che per le prime posizioni in campionato.

 

Pallacanestro Varese – Dinamo Sassari

 

Si comincia alle 19,00 con il Varese, ultimo in classifica, a caccia di una vittoria a sorpresa e di punti essenziali per la permanenza in A. Dopo un inizio di febbraio incoraggiante, che sembrava poter segnare il superamento dei problemi causati dal lungo stop per Covid, la squadra di Bulleri è incappata in tre ko di fila, per un record stagionale di 5-14.
Situazione molto diversa per il Sassari, sconfitto martedì in BCL  ma in una striscia di otto vittorie in campionato. L’ultima, importantissima, contro il Venezia è valsa ai sardi il terzo posto in LBA. Domani la Dinamo dovrà rinunciare a Bendzius, ancora con un ginocchio acciaccato. Dovrebbe però recuperare Filip Kruslin, rimasto in panchina per tutto il secondo tempo con il Saragozza.
L’andata ha visto in team di Pozzeco imporsi per 104 a 82. Varese spera di avere Anthony Beane in perfetta forma per il prossimo match, ma anche il suo contributo difficilmente riuscirà ad assicurare il successo ai lombardi.

 

 

Virtus Bologna – Umana Reyer Venezia

 

 

Nella sfida delle 20,00 è in palio invece un posto sul podio. La Virtus, seconda in campionato, dovrà infatti difendersi dall’assalto del Venezia, scivolata in quinta posizione dopo la sconfitta col Sassari. Una prestazione deludente, in cui l’unica nota positiva è stata il solito Tonut.
Per il big match del turno gli oro-granata recupereranno Isaac Fotu, ma dovranno ancora fare a meno di Vidimar e di capitan Bramos. Proprio il greco era stato essenziale nella vittoria sugli emiliani in Final Eight il mese scorso.
Martedì Bologna ha avuto bisogno di un overtime, oltre che di Weems e Belinelli in serata di grazia, per superare il Lubiana in Eurocup. Un successo faticoso, ma che ha mantenuto i felsinei a zero sconfitte in Europa e dimostrato la loro tenacia e voglia di vincere.
I ragazzi di Djordjevic domani vorranno vendicarsi della sconfitta in Coppa Italia e ripetere la performance dell’andata, che era valsa i due punti in trasferta a casa della Reyer. La fatica del turno infrasettimanale potrebbe farsi sentire, ma con una rivincita da prendersi e contro un avversario con assenze importanti, le V nere arrivano alla partita leggermente favorite.

 

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in BASKET