Connect with us

ANALISI

Le migliori partite delle qualificazioni ai Mondiali di mercoledì 31 marzo

Le migliori partite delle qualificazioni ai Mondiali di mercoledì 31 marzo

Ultimo appuntamento con i match delle nazionali prima del tanto atteso ritorno del calcio europeo di club. Nell’articolo di oggi vogliamo allora analizzare le migliori partite delle qualificazioni ai Mondiali di mercoledì 31 marzo.

Lituania – Italia

Partiamo dai nostri azzurri con Lituania – Italia.

La Lituania ha per ora disputato una sola partita in questo girone di qualificazioni, perdendo 1-0 contro la Svizzera. In questo periodo è arrivata anche la rovinosa sconfitta per 4-0 contro il non irresistibile Kosovo. Questi risultati ci possono far capire che la formazione non è di certo di prima qualità.

Bene l’Italia invece, che ha vinto entrambe le partite disputate nel girone di qualificazione ai Mondiali per 2-0, prima contro Irlanda del Nord e poi contro la Bulgaria. Gli uomini di Mancini non hanno dato spettacolo in campo, ma i risultati sono comunque arrivati e la porta è sempre stata tenuta inviolata.

L’Italia è sicuramente più forte e salvo incredibili sorprese dovrebbe arrivare la terza vittoria di queste qualificazioni.

Bosnia – Francia

Passiamo quindi a Bosnia – Francia.

La Bosnia ha pareggiato nell’unica partita disputata in queste qualificazioni, ovvero nel 2-2 contro la Finlandia. Un altro pareggio, questa volta a reti inviolate, è arrivato anche nella successiva amichevole contro il Costa Rica.

A sorpresa, la Francia non ha conquistato sei punti su sei come ci si attendeva arrivati a questo punto, pareggiando all’esordio contro l’Ucraina. Successivamente è arrivato lo 0-2 contro il Kazakistan.

Anche in questo caso c’è una squadra che è sicuramente più forte e che vorrà vincere per fare un importante passo in avanti in ottica qualificazione. Tutto fa pensare che la Francia conquisterà i tre punti.

Inghilterra – Polonia

Terminiamo la nostra analisi delle migliori partite delle qualificazioni ai Mondiali di mercoledì 31 marzo con Inghilterra – Polonia.

Nessun passo falso per l’Inghilterra nelle prime due partite del girone in cui sono arrivate due vittorie contro San Marino e Albania. Sei punti conquistati insieme alla testa del girone.

Non male la Polonia, che ha conquistato quattro punti nelle prime due partite e si candida per giocarsi la qualificazione alla Coppa del Mondo. Sono già sei i gol realizzati fin qui dopo il 3-3 contro l’Ungheria e il 3-0 contro Andorra.

L’Inghilterra rimane più forte e, considerando anche la pesantissima assenza di Lewandowski infortunato, difficilmente non riuscirà a conquistare i tre punti.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in ANALISI