Connect with us

BASKET

Le migliori partite di LBA del 28 marzo

migliori partite di LBA del 28

Il campionato italiano è arrivato alla 24esima giornata, e tra le migliori partite di LBA del 28 marzo troviamo due sfide di alta classifica e uno storico derby che potrebbe rivelarsi decisivo.

 

Germani Brescia – Happy Casa Brindisi

 

Il lunch match delle 12,00 vedrà il Brescia in cerca di riscatto dalla pesante sconfitta della scorsa settimana. La debacle contro Trento è arrivata dopo quella con Milano e rischia di mettere in difficoltà la squadra di Buscaglia nella corsa ai play-off, visto che i lombardi sono scivolati al nono posto.
Momento positivo invece per il Brindisi, terzo in classifica con due match in meno rispetto alla Virtus seconda, in una striscia di quattro successi in campionato e protagonista anche in BCL. La squadra stra brillando nonostante l’assenza di D’Angelo Harrison, grazie a un super Josh Bostic e a un gruppo solido e sempre pronto.
La Leonessa ferita cercherà di rendere difficile la vita ai pugliesi, ma alla fine saranno probabilmente questi ultimi a conquistare i due punti.

 

Humana Reyer Venezia – Olimpia Milano

 

Il big match della giornata è in programma alle 17,30. Dopo due sconfitte in sfide dirette di alta classifica, Venezia ha ritrovato la vittoria contro Trieste, consolidando il suo quinto posto e mettendo pressione alle squadre che la precedono. Ci sono ancora assenze importanti nel team di De Raffaele, Bramos su tutte, ma i veneti possono contare su un Tonut sempre sopra i venti punti nelle ultime tre partite.
Milano ha ribadito contro Cantù di essere la forza dominante del campionato, ma ha anche dovuto registrare il secondo ko in due settimane in EuroLeague, che ha messo in evidenza il fiato corto del team di Ettore Messina.
Contro la Reyer le Scarpette Rosse hanno già vinto tre volte in stagione, tra Lega, Supercoppa e Coppa Italia. Questa volta però, approfittando del momento di flessione degli avversari, il colpaccio è alla portata di Venezia.

 

Virtus Bologna – Fortitudo Bologna

 

Posticipo di giornata, alle 20,45, sarà il derby bolognese, con le protagoniste in situazioni molto diverse.
In settimana la Virtus ha archiviato con due vittorie il passaggio alle semifinali di EuroCup e potrà concentrarsi sul consolidare il secondo posto in campionato, insidiato da Brindisi.
La Fortitudo, impelagata in zona retrocessione, viene da una decisiva vittoria contro la Reggiana targata Banks e Hunt. Ancora a ranghi ridotti, ritroverà però in panchina Stefano Mancinelli, anche se difficilmente il capitano scenderà sul parquet.
Su tre derby giocati in stagione, compresi quelli di Supercoppa, le V nere hanno vinto due volte, e sono gli ovvi favoriti del match. Con altri avversari la fatica degli scontri col Badalona sarebbe potuta diventare decisiva, ma contro i cugini i ragazzi di Djordjevic troveranno probabilmente le motivazioni necessarie a superare la stanchezza.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in BASKET