Connect with us

Uncategorized

Le migliori partite di Serie B di venerdì 2 aprile

Le migliori partite di Serie B di venerdì 2 aprile

Torniamo finalmente per parlare di calcio italiano, anche se per ora non è ancora il momento di Serie A. Nell’articolo di oggi vogliamo invece analizzare le migliori partite di Serie B di venerdì 2 aprile.

Lecce – Salernitana

Tra le migliori partite di Serie B di venerdì 2 aprile il big match è sicuramente Lecce – Salernitana. Vogliamo partire proprio da qui.

Il Lecce è secondo in classifica e sta vivendo un grandissimo periodo. Sono infatti ben quattro le vittorie consecutive e l’ultima sconfitta risale ormai al 5 febbraio. Impressionante il numero di gol fatti proprio nelle ultime quattro partite: ben quattordici.

Buon momento anche per la Salernitana terza in classifica che non perde addirittura dal 17 gennaio nel clamoroso 5-0 subito dall’Empoli. Grande difesa, ma qualche difficoltà nel segnare: sono sette le partite senza subire gol, ma nello stesso frangente ne sono stati segnati solamente quattro.

In un match che vale sei punti tutto può succedere, soprattutto con due squadre del genere. Non è da escludere il pareggio.

Venezia – Reggina

Passiamo quindi a Venezia – Reggina.

Grandissima stagione per il Venezia, in piena zona playoff e addirittura a soli tre punti dal secondo posto. Qualche passo falso di troppo però nelle ultime giornate, come nelle sconfitte contro Brescia e Lecce. Ottima l’ultima partita con la vittoria fondamentale sul campo del Monza.

Bene la Reggina, abbastanza lontana dalla zona playout, ma altrettanto da quella playoff. Quest’ultima parte di stagione si preannuncia tranquilla per il calabresi.

Il Venezia è più forte e ha più motivazioni. Tutto fa quindi pensare ad una vittoria della squadra di casa.

 Chievo Verona – SPAL

Terminiamo quindi con Chievo Verona – SPAL.

Il Chievo Verona è ottavo in classifica, ma arriva da un periodaccio. La vittoria manca da quattro partite, un rendimento che mette quindi il rischio il piazzamento per i playoff.

La SPAL ha solo un punto in più del Chievo in classifica ed è tra le papabili candidate per un posto nei playoff. Altalenante l’ultimo periodo, dove vanno sottolineati i pochi gol segnati (due vittorie nelle ultime cinque, entrambe per 1-0) e la sconfitta per 3-0 in casa del Pisa.

Le squadre praticamente si equivalgono. La SPAL potrebbe però approfittare delle difficoltà del Chievo e conquistare i tre punti.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in Uncategorized