Connect with us

ANALISI

Le partite di Champions League di mercoledì 10 marzo

Le partite di Champions League di mercoledì 10 marzo

Dopo le partite di martedì, sarà ovviamente il turno di due nuovi match europei. Ecco allora la nostra analisi delle partite di Champions League di mercoledì 10 marzo.

Liverpool – Lipsia

Partiamo da Liverpool – Lipsia.

Il periodo è nero per il Liverpool al momento addirittura ottavo in classifica in Premier League a ben sette punti dal quarto posto. Tante sconfitte senza segnare nell’ultimo periodo (come ad esempio avvenuto nelle ultime due uscite contro Chelsea e Fulham) e sono tre i match consecutivi ad Anfield in cui la squadra di Klopp non ha trovato la via del gol. Le assenze per questa partita saranno le solite, come ad esempio quelle pesantissime di  Van Dijk e Henderson.

Buono invece il periodo del Lipsia che mette in campionato pressione al Bayern Monaco capolista standogli a distanza di soli due punti. Sei vittorie di fila in Bundesliga, frutto di un attacco alquanto prolifico e di una buona difesa. A spezzare questo periodo assolutamente eccellente, c’è però proprio la sconfitta dell’andata contro il Liverpool.

Il match di andata è infatti finito infatti 2-0 per i Reds che partono quindi con un netto vantaggio in ottica qualificazione: La partita sarà sicuramente molto difficile però per gli inglesi. Il Lipsia cercherà di mettere Salah e compagni in difficoltà e ha tutte le carte in regola per vincere questa partita anche se il passaggio del turno appare difficile.

PSG – Barcellona

La seconda di queste partite di Champions League di mercoledì 10 marzo è PSG – Barcellona.

Buon periodo per il PSG che arriva da tre vittorie di fila tra tutte le competizioni senza prendere alcun gol. In campionato è però un po’ a sorpresa secondo in classifica, con il Lille avanti di due punti i giochi sono però ancora aperti. Attenzione agli indisponibili: Neymar non è ancora al meglio, così come Florenzi, Bernat è infortunato mentre Kean ha il covid.

Il Barcellona ha accorciato in Liga grazie ad un ottimo periodo di forma dei suoi migliori calciatori: quattro vittorie di fila tra tutte le competizioni, sempre senza prendere gol e facendone almeno due. Tuttavia, in pochi si scorderanno la figuraccia della partita di andata: 4-1 al Camp Nou in favore dei francesi.

Al Barcellona serve quindi un miracolo per passare il turno. Come per la partita precedente, la vittoria di Messi e compagni è plausibile, ma la conquista del pass per i quarti sembra davvero una missione impossibile.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in ANALISI