Connect with us

ANALISI

Le partite di Champions League di mercoledì 7 aprile

Le partite di Champions League di mercoledì 7 aprile

Eccoci di ritorno per il nostro consueto appuntamento con le coppe europee. Oggi, analizzeremo le partite di Champions League di mercoledì 7 aprile. In programma ci sono infatti altre due partite, valide per l’andata dei quarti di finale. L’appuntamento è sempre alle 21.00.

Porto – Chelsea

Iniziamo da Porto – Chelsea.

Il Porto arriva da un buon momento. Sono tre le vittorie di fila, anche se la sconfitta arrivata prima di queste equivale in pratica ad un’importantissima vittoria: stiamo parlando del 3-2 che ha eliminato la Juventus dalla Champions League. In campionato, la distanza con lo Sporting primo in classifica appare però ancora troppo ampia (sette punti), mentre dietro il Benfica terzo fa pressione nella lotta alla zona Champions.

Il Chelsea è quinto in classifica in Premier League, ma in piena lotta Champions, dato che il West Ham quarto ha solo un punto di vantaggio. Il quarto posto è stato perso proprio nell’ultima giornata, nella rocambolesca sconfitta per 2-5 contro il West Bromwich, arrivata dopo lo 0-0 contro il Leeds. Nel mentre, la squadra di Tuchel ha però avuto il tempo di eliminare l’Atletico Madrid dalla Champions League (risultato complessivo di 3-0!) e conquistare il pass per la semifinale di FA Cup.

La partita appare equilibrata, anche se il Chelsea forse sembra avere qualcosa in più. I Blues potrebbe tornare in Inghilterra con una vittoria.

Bayern Monaco – PSG

Passiamo a Bayern Monaco – PSG, il match più interessante tra queste partite di Champions League di mercoledì 7 aprile.

Ennesima stagione clamorosa per il Bayern Monaco, lanciato ancora una volta verso il titolo grazie ai sette punti di vantaggio sul Lipsia secondo. I bavaresi nell’ultimo periodo sono stati un vero e proprio carro armato e hanno conquistato ben otto vittorie consecutive tra tutte le competizioni, mostrando sopratutto un grandissimo potenziale offensivo. Da non sottovalutare però l’assenza di Lewandowski che potrebbe cambiare le carte in tavola.

Meno bene il PSG invece in questa stagione. Al momento è secondo in classifica dietro il Lille, contro il quale ha perso proprio nell’ultimo match di Ligue 1, risultato non ottimale per approcciarsi ad un quarto di Champions League. Questa è stata la seconda sconfitta nelle ultime tre di campionato, recentemente era anche arrivato l’1-2 contro il Nantes. In mezzo, bisogna ricordare però la grande vittoria contro il Lione.

Tanta attesa per la rivincita della finale dell’anno scorso. Le due squadre sono fortissime, ma il PSG è sembrato un po’ in difficoltà ultimamente. Ecco che allora il Bayern Monaco potrebbe conquistare la vittoria.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in ANALISI