Connect with us

Coppe Europee

Prematch Atalanta – PSG

Pronostico Atalanta – PSG

Eccoci quindi alla tanto agognata final eight di Champions League. Oggi vedremo la nostra analisi e il nostro pronostico di Atalanta – PSG, una partita molto interessante che metterà a dura prova entrambe le squadre.

Il match è valido per i quarti di finale di Champions League e sarà un incontro secco in campo neutro: chi vince passa in semifinale.

 

Qui Bergamo

 

Andiamo subito a Bergamo.

L’Atalanta in questa stagione si è confermata tra le migliori squadre della nostra Serie A, qualificandosi nuovamente per la prossima edizione della Champions League, battendo il record di punti della propria storia in campionato e accarezzando, anche se solo per poche giornate, il sogno scudetto.

Il cammino in Champions è stato fin qua sorprendente, soprattutto se rapportato al disastroso inizio. Una vittoria contro il PSG significherebbe semifinale, un risultato che andrebbe oltre qualsiasi aspettativa per una squadra esordiente in questa competizione.

Non sarà però a disposizione Josep Ilicic, uomo chiave in questa Champions League che ha dato spettacolo soprattutto nelle due partite contro il Valencia negli ottavi di finale.

 

Qui Parigi

 

Spostiamoci ora a Parigi.

Il campionato francese è fermo ormai da molto tempo e il PSG ha giocato dall’inizio dell’emergenza sanitaria solamente in coppa e in amichevoli, partite in cui comunque ha dato prova di una buona condizione, anche se sicuramente le avversarie non erano dello stesso livello dell’Atalanta.

Proprio nella finale di Coppa di Francia contro St-Etienne si è infortunato Mpabbe: il fenomeno francese non sarà quindi a disposizione per la partita contro la Dea e questo è un durissimo colpo per i parigini.

 

Il pronostico

 

Premettendo che è davvero difficile capire in che condizioni psico-fisiche si possa presentare il PSG a questo incontro, cerchiamo di azzardare un pronostico.

Non ce ne vogliano i tifosi dell’Atalanta, ma non penso che nessuno si scandalizzerà se diremo che i parigini hanno un tasso tecniche nettamente maggiore di quello dei giocatori della Dea. Per questo motivo Neymar e compagni sono i nostri favoriti, ma sarebbe comunque un errore sottovalutare l’Atalanta, la quale, come si è visto, è tornata più forte di prima dalla sosta.

Ciò che è sicuro è che assisteremo ad una partita molto emozionante.

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

Advertisement

Must See

More in Coppe Europee